Psicologo, Psicoterapeuta, Psichiatra

Si sopravvive di ciò che si riceve, ma si vive di ciò che si dona.
(C.G. Jung)

 

Psicologo, Psicoterapeuta, Psichiatra: quali differenze?

Lo Psicologo ha laurea in psicologia e, si legge nell’articolo 1 della L.56/89 che: “La professione di Psicologo comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona”.

Lo Psicoterapeuta nella pratica si differenzia dallo psicologo nel momento in cui si avvale di conoscenze e di metodologie per la ricerca di dinamiche psicologiche profonde e per l’attivazione di processi che portano a cambiamenti profondi,verso una maggior consapevolezza di se.

Lo Psichiatra, ha conseguito al laurea in medicina e una specializzazione in psichiatria. Egli si occupa di disturbi mentali dal punto di vista che guarda al sistema fisico dell’essere umano. Richiede e valuta esami medici, prescrive farmaci generici e psicofarmaci.

 

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *