Respirazione

I sabati di Danzaterapia alla Leopolda.

Cliccare qui per visualizzare il PDF:  volantino danzaterapia

Laboratorio di Rilassamento profondo, meditazione, respiro e postura con la Banca del Tempo!!!

Faremo esperienza del sentire il proprio corpo in modo sottile e profondo, reiniziando a percepire il legame tra stato emotivo e processi corporei. Questa esperienza ci porta a scoprire cosa succede se respiriamo in un modo piuttosto che in un altro o se appoggiamo i piedi ed il peso così piuttosto che in un altro. Dalla conoscenza e dall’osservazione non giudicante delle nostre posture e processi corporei, nasce una saggezza che ci porta ad una maggiore consapevolezza, centratura e gestione delle emozioni, nonché a un maggior benessere anche a livello di funzioni dell’organismo.


Oggi, grazie alla conoscenza di altre tradizioni orientali, la Banca del Tempo Pisa propone questo laboratorio come disciplina che si impara praticandola nel tempo e non attraverso esercizi di routine.

Non proporremo quindi un corso, ma un momento in cui dedicarsi alla ascolto di sè, cosi come ci dedichiamo alla meditazione o alla respirazione, senza pensare di apprendere un metodo, bensì ricontattando risorse da sempre presenti nella memoria corporea.

Il corso sarà svolto dalla Dott.ssa Zaira Cestari, Psicologa, Psicoterapeuta.

– Date corso (ultimo giovedi del mese):

26 Gennaio – Circolo Alhambra, in Via Fermi 27, Pisa
23 Febbraio – Scuola Media inferiore Mazzini, Via Orazio Gentileschi, 10, Pisa
30 Marzo – Scuola Media inferiore Mazzini
27 Aprile – Scuola Media inferiore Mazzini
25 Maggio – Scuola Media inferiore Mazzini

– Durata incontro: 90 minuti
– Orario del corso: Dalle 19 alle 20.30

Il primo incontro sarà gratuito, mentre dal secondo sarà chiesto il pagamento dellla quota associativa (10 Euro) che da diritto a partecipare a tutti gli altri corsi, organizzati dalla Banca del Tempo di Pisa, gratuitamente
http://www.bancadeltempopisa.it/corso-bioenenergetica/

Aria

Sentirsi vivi non è solo un fatto fisico, è un fatto psichico.

Siamo vivi quando ci sentiamo vivi.

Ciò che ci fa sentire vivi è il contatto con la psiche inconscia, per questa ragione i sogni sono così importanti.

(M.L.Von Franz, Il mondo dei sogni).

 

Respiro aria
l’aria mi parla
di me e del mondo
entro me la contengo ed essa
mi contiene

me è una forma che da forma
solo se respira aria
l’aria respira se incontra me e se la lascio all’altro

tra me e l’altro c’è aria
che è spazio e vicinanza
distanza e unione
e danzo nell’aria

danzo se respiro e danzo creando
creo in quanto sono forma e sono contenuta nella non forma,
nell’aria

ti dono il mio ballo
al suono del tuo canto

aria
fidati di essa
sempre c’è n’è.

Zaira Cestari

 

Processo Corporeo, Bioenergetica e Respiro

Sabato 5 marzo, inaugurazione di un gruppo di lavoro sul corpo e le emozioni.

Presso lo studio Yoga Shadana a pisa, dalle 10.30 alle 16, con pausa pranzo “Porta party”.

ESPERIENZIALE_FRONT ESPERIENZIALE_RETRO

Lavoreremo sul processo corporeo, quello che avviene ad un livello sia piu visibile, sia piu sottile, quale fenomeno che è linguaggio universale. Invito alla diffusione oltre che alla partecipazione.

La rinascita del mondo e della società, sia fa attraverso i singoli.

Non cerchiamo troppo lontano da noi (in filosofie il cui modello di pensiero è diversissimo dal quale siamo abituati, a meno che abbiamo un inclinazione naturale e non intellettuale verso tali “Vie”) ma avviciniamoci a ciò che ci è oscuro, spaventoso e disturbante, attraverso noi stessi.

Le energie che si muovono entro il nostro organismo non sono qualcosa da concettualizzare con concetti a noi sconosciuti. Troppo spesso vedo gente parlare di chakra senza avere una minima consapevolezza corporea,ma potendo tenere conferenze di ore su che cosa siano i chakra. La saggezza non sta nella conoscenza dei concetti, che sono convenzioni intellettuali.
Le convenzioni sono vuote se non hanno il loro substrato naturale: la percezione.
Da sempre i saggi non sono sono coloro che gareggiano con il sapere, ma coloro che rendono nuovo il sapere attraverso la loro peculiare esperienza.

Vi aspetto il 5 marzo. Ciao

Laboratorio esperenziale:

CORPO ed EMOZIONI

Siete tutti invitati Sabato 5 Marzo, presso il centro Studio Yoga Sadhana di Pisa, per un laboratorio esperenziale dal tema “Corpo ed emozioni”.

“Noi siamo nel corpo e siamo il corpo.

Noi sogniamo e siamo i nostri sogni.

Corpo e sogni hanno il loro vocabolario. 
Da lontano è diverso e i segni sono indistinguibili, indecifrabili, incomprensibili.

Da vicino il loro messaggio è sottilmente ma solidamente percepibile.”

Zaira Cestari

 

Cascate del Reno, luglio 2015

Cascate del Reno, luglio 2015

Proponiamo una giornata in cui grazie a degli esercizi psicocorporei (di bioenergetica) specifici, sistematizzati da Alexander Lowen, medico e psicoterapueta, e un lavoro in cui il vissuto corporeo trova uno spazio, così come il sogno trova uno spazio durante il nostro sonno, il corpo smette di essere un involucro pesante e preoccupante, e diviene messaggero saggio e fidato, ove i pensieri, le emozioni, i sentimenti, le azioni e le intuizioni trovano una casa comune.

Il laboratorio si svolgerà dalle 10,30 alle 16,00
con una pausa pranzo PORTA PARTY (ognuno porta qualcosa per sè e per gli altri).

Conducono:

Dott.ssa Zaira Cestari, psicologa e psicoterapeuta. Si occupa di corpo, sogni e danza. Per maggiori info: www.cestarizaira.info

Dott. Valerio Casini, conduttore di classi Bioenergetiche, musicista e sociologo.La giornata ha il costo di 40 euro.Prenotazione necessaria (posti limitati)

Per info e prenotazioni:
3398041610 – Zaira
3389142829 – Valerio

Evento Livorno

Segnalo un interessante, nonchè importante (per il recupero della piena vitalità e per l’autenticità) evento promosso dal collega Valerio Casini.

Flyer_A5_Bioenergetica Flyer_A5_Bioenergetica2

 

Prossimamente anche a Pisa.

 

 

 

Per un’evoluzione globale di sè

Un corso che promuove la consapevolezza globale (intelletuale, emotiva, e somatica) del legame tra corpo e mente.

Gli esercizi proposti hanno hanno per obiettivo l’esperienza sensoria della propria psiche fisica in modo da includerla in una consapevolezza gobale di sé.

Ad un ampliamento della consapevolezza, si affianca un cambiamento nella percezione del proprio corpo, delle proprie tensioni muscolari e delle proprie posture, che a loro volta mettono in rilevo la complessità dell’insieme psiche-soma e facilitano l’emergere delle ricchezze interiori.

La finalità di chi si avvicina al corso è quella di migliorare l’armonia psiche-soma, che si realizza in un miglioramento del respiro, della postura, della percezione di sé e del mondo.

7 incontri bimensili

ogni due mercoledi dalle 21.30 alle 23.00

Costo dell’intero corso è 150 euro

Conduce Zaira Cestari, psicoterapeuta ad indirizzo analitico junghiano, approccio psicosomatico e corporeo.

É consigliato abbigliamento comodo e calzini